Cosa
Tutti
FILTRA PER
Categoria

Cultura
Eno-Gastronomia
Spettacolo
Feste
Sport Natura


Quando
Questa settimana
Oggi
Domenica 19 Maggio
Domani
Lunedì 20 Maggio
Weekend
17 Maggio - 19 Maggio
Questa settimana
13 Maggio - 19 Maggio
Prossima settimana
20 Maggio - 26 Maggio
Questo mese
01 Maggio - 31 Maggio
Prossimo mese
01 Giugno - 30 Giugno
Dove
Tutti
FILTRA PER
Comune

31015
Cappella Maggiore
Ceneda di Vittorio Veneto
Cison di Valmarino
Colle Umberto
Conegliano
Corbanese
CORDIGNANO
Farra di Soligo
Follina
Fregona
Guia di Valdobbiadene
Miane
Moriago della Battaglia
Pieve di Soligo
Refrontolo
Revine Lago
Rua di Feletto
Rua di San Pietro di Feletto
San Pietro di Feletto
Santa Lucia
Santa Maria di Feletto
Sarmede
Segusino
Sernaglia della Battaglia
Solighetto di Pieve di Soligo
Soligo
Susegana
Tarzo
Treviso
Valdobbiadene
Vidor
Vittorio Veneto






27 Gennaio 2019 - 27 Gennaio 2019
Cultura
Pieve di Soligo
Sala Conferenze Villa Brandolini

NON DIMENTICHIAMO. TESTIMONIANZE E MUSICHE DI AUTORI EBREI

In previsione della ricorrenza internazionale del “Giorno della Memoria”, che commemora, il 27 gennaio di ogni anno, le vittime dell’Olocausto, l’Associazione Musicale “Toti Dal Monte” propone il concerto NON DIMENTICHIAMO. TESTIMONIANZE E MUSICHE DI AUTORI EBREI, nella giornata di domenica 27 gennaio 2019, a Pieve di Soligo (TV).

Enrico Nadai ed Elena Lucca interpreteranno alcuni brani di autori di ascendenza ebraica (ma non solo), come Herbert Pagani, che hanno colto e fatto propri i temi universali della “pace” e, in special modo, della “memoria”. I due cantanti, sotto il coordinamento artistico della Prof. di canto Loredana Zanchetta, saranno accompagnati da Leonardo Mariotto e Elia d'Errico, al violino; Claudio Doni al mandolino; Tiziano Vettoretti alla chitarra; Nicola Boatin al basso e Giovanni Tonon al pianoforte.

Ricorderemo il giorno in cui le truppe sovietiche aprirono i cancelli di Auschwitz, attraverso le parole e le memorie di coloro che, pur non avendo vissuto in prima persona le deportazioni, si sono fatti carico del difficile compito di raccontare l’indicibile al mondo intero. In particolare, Elisa Nadai e Sofia Facchin leggeranno alcuni reportage di Vasilij Grossman, giornalista ebreo e corrispondente di guerra per il periodico russo “Stella Rossa”, che partecipò attivamente alla liberazione di alcuni campi di concentramento nazisti.

 

Domenica 27 gennaio 2019, ore 17:00, presso la Sala Conferenze di “Villa Brandolini” di Solighetto (TV)

Con l'organizzazione dell'Associazione Musicale “Toti Dal Monte”, il contributo del Comune di Pieve di Soligo e la collaborazione dell'Università degli Adulti di Pieve di Soligo.

Per l’importanza della ricorrenza, nonché per la responsabilità che abbiamo come singoli, tutta la cittadinanza è invitata.

INGRESSO LIBERO E GRATUITO  





Aggiungi al calendario


Utilizzando il sito web, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni Ok