Le colline del Prosecco Superiore – Esperienze da scoprire” e “Le colline del Prosecco Superiore – Perle da scoprire” sono i due video promozionali realizzati grazie al Programma di Sviluppo Rurale gestito dalla Regione Veneto – Direzione AdG FEARS e Foreste.

Il risultato del progetto seguito dall’agenzia Eventi Conegliano e realizzato da Puntovideo è una sintesi perfetta di tutto ciò che può offrire il meraviglioso territorio delle colline Patrimonio dell’Umanità.

I video sono stati presentati in occasione del 𝑮𝒓𝒂𝒏 𝑮𝒂𝒍𝒂̀ 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝑷𝒓𝒊𝒎𝒂𝒗𝒆𝒓𝒂 𝒅𝒆𝒍 𝑷𝒓𝒐𝒔𝒆𝒄𝒄𝒐 𝑺𝒖𝒑𝒆𝒓𝒊𝒐𝒓𝒆, la sera del 5 luglio scorso a Pieve di Soligo.

Due brevissime storie in cui un intraprendente ragazzo amante della sua terra (interpretato da Giacomo Vanin) guiderà in un modo “particolare” una giovane turista (interpretata da Clarissa Marin) in un tour a bordo di una sfiammante vespa rossa che la porterà a scoprire la bellezza e la ricchezza delle Colline del Prosecco Superiore.

Video Colline Prosecco

Esperienze da scoprire

Nel primo video, “Esperienze da scoprire”, l’accento viene posto su tutte le attività che si possono svolgere nei luoghi del sito Unesco: dai tour in bici e in e-bike, ai tanti percorsi a piedi, dai più semplici ai più impegnativi alle pendici delle Prealpi Trevigiane, alle passeggiate a cavallo, al parapendio, al golf, al parco avventura, senza dimenticare le rinomate pietanze tipiche, i centri benessere e addirittura…i viaggi nel tempo, grazie alla visita del Parco Archeologico Didattico Livelet!

Perle da scoprire

Nel secondo video invece sono i “luoghi incantevoli” delle Colline del Prosecco i protagonisti indiscussi: da Serravalle a Conegliano, la Pieve millenaria di San Pietro di Feletto, le ville venete, il Museo Canova, il Piave e l’Abbazia di Santa Bona di Vidor, l’Abbazia di Santa Maria Nuova di Follina, Cison di Valmarino e Castelbrando, il Molinetto della Croda, le Grotte del Caglieron e tanto altro che vi invitiamo a scoprire…

In entrambi i video la nostra protagonista incontrerà, infine, il misterioso ragazzo che l’ha guidata fino a lui. E lo farà in un luogo simbolo delle Colline del Prosecco Superiore, quella Rolle che il poeta Andrea Zanzotto ha tanto cantato nelle sue poesie.

Del resto, usando le sue parole, possiamo dire che i fotogrammi di questi video sono davvero “Cartoline inviate dagli Dei” …

I video sono sati voluti e commissionati da Unpli (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) di Treviso con, in prima linea, il Consorzio Pro Loco Quartier del Piave e il Consorzio Pro Loco delle Prealpi.

VIADebora Donadel
Articolo precedentePaesaggio e Cultura, una mostra storica-fotografica che celebra le Colline del Prosecco patrimonio dell’umanità
Articolo successivoA San Boldo l’undicesima edizione di “Casere Aperte”, un percorso alla scoperta dei sapori e dei saperi di una volta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui