Home Cose da vedere

Cose da vedere

Cose da vedere nell’Alta Marca Trevigiana

Tra Farra di Soligo e Col San Martino si ergono tra le colline le tre Torri di Credazzo, divenute immagine simbolo del sito patrimonio Unesco. Un'origine antichissima Questo complesso fortificato è ciò che resta di un piccolo castello edificato probabilmente tra il...
In una preziosa, e credo unica, intervista a Stepan Zavrel, poche parole danno il senso di quello che succede a Sarmede dal 1983 ad oggi. “È la poesia propria che la gente capta tramite il comportamento di chi ci vive...
La pandemia ha fermato i Panevin anche quest’anno! Ma perché il falò della sera del 5 gennaio è così importante e dispiace così tanto non poter celebrare questa antica tradizione? Ho raccolto qui parte di un bell’articolo di Enrico Dall’Anese che...
Si conclude con questo articolo la raccolta degli articoli comparsi nel nostro magazine durante tutto il 2021, anno del centenario del poeta Andrea Zanzotto. È doveroso per noi ringraziare il professor Enrico Dall'Anese per la cura e la passione...
La storia Era il 1991 quando il Gruppo Giovani di Mosnigo ebbe l’idea di organizzare la "Contrada dei Vecchi Mestieri" in quella che era una via che sembrava essersi fermata nel tempo. Via Francia prende in realtà il nome da uno...
La magia del presepe, si sa, va ben oltre la fede cristiana. La rappresentazione della natività coinvolge le persone comuni tanto quanto artigiani ed artisti e spesso gli uni si confondono con gli altri mettendone in luce talento, manualità e...
Un castello, un maestoso albero di Natale. Ai suoi piedi un borgo incantato che sembra fermo in un’epoca lontana. Un luogo ideale per un mercatino di Natale unico nel suo genere. Sto parlando, ovviamente di Stelle a Natale a Cison di...
In occasione del centenario della Grande Guerra si sono moltiplicate le iniziative per ricordare e ripercorrere le tappe che tanto hanno segnato il territorio dell’Alta Marca. Tra il novembre del 1917 e l’ottobre del 1918 queste terre, sono state...
Sant’Ottilia Tovena, XIV secolo. Un pellegrino proveniente da nord scende da Passo San Boldo, porta con sé un fagotto che tiene stretto come fosse un tesoro. È esausto, preoccupato, pensa di essere inseguito proprio a causa di quell’involto; i...
La panchina è stata installata presso la località “Alle laste de col” dietro la chiesa di Lago. Da qui è possibile ammirare il lago di Lago e quello di Santa Maria, la vallata e una parte significativa delle colline...

IN EVIDENZA

6,203FansMi piace
533FollowerSegui